82138 - METODI DI RICERCA NEI DEVELOPMENT STUDIES

Scheda insegnamento

  • Docente Mario Zamponi

  • Crediti formativi 4

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 21/02/2018 al 18/05/2018

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Il laboratorio fornisce agli studenti gli strumenti di base per realizzare una ricerca indipendente e valutarne i metodi nell’ambito dei development studies. Indaga il rapporto fra le diverse fonti di ricerca, la dicotomia quantitativo-qualitativo, le differenze e le complementarietà fra i diversi approcci. Al termine del laboratorio lo studente è in grado di: comprendere i metodi di base di ricerca negli studi sullo sviluppo; sviluppare una capacità critica di lavoro nello sviluppo internazionale; - fare scelte appropriate nei metodi di ricerca e comprenderne le implicazioni nei progetti di sviluppo.

Programma/Contenuti

Il corso laboratoriale è finalizzato a comprendere metodi e strategie di lavoro e di ricerca nell’ambito dei development studies con l’obiettivo di individuare e selezionare approcci e questioni utili alla ricerca sui e nei paesi in via di sviluppo.

Per un'adeguata partecipazione al corso gli studenti devono fare riferimento ai seguenti testi:

Britha Mikkelsen (ed), Methods for development work and research: a new guide for practitioners, New Delhi; Thousand Oaks; London, Sage, 2005

Alan Thomas and Giles Mohan (eds), Research skills for policy and development: how to find out fast, Los Angeles, The Open University in association with Sage, 2007

Inoltre si richiede la frequenza regolare al laboratorio secondo le informazioni fornite all’inizio delle lezioni

Il corso sarà strutturato nel modo seguente:

Si svolgeranno alcuni incontri di base per discutere di metodi, approcci e temi di ricerca. Successivamente agli studenti verrà chiesto di redigere, su base individuale, un testo secondo le modalità e su alcuni temi di ricerca e/o progetti indicati a lezione.

Alcuni temi di riferimento per il lavoro saranno:

Cambiamento climatico e agricoltura

Cambiamento climatico e adattamento delle livelihoods

Commercio equo e solidale

Microcredito e microfinanza

Lavoro dignitoso e sviluppo sostenibile

Questioni di genere nello sviluppo

Sustainable development goals

ICT e sviluppo

Il laboratorio si svolgerà con la collaborazione di Iscos-Emilia Romagna, onlus promossa dalla CISL Emilia Romagna, partendo da casi di studio legati a progetti di cooperazione internazionale realizzati in Africa sub-sahariana.

 

Gli studenti non frequentanti concorderanno il programma con il docente.

 

Testi/Bibliografia

Il materiale bibliografico di riferimento è inserito congiuntamente alle indicazioni sul programma.

Metodi didattici

Lezioni frontali e presentazione di lavori scritti da parte degli studenti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame finale sarà un colloquio di discussione degli elaboratori predisposti durante il laboratorio.

Strumenti a supporto della didattica

Documenti di istituzioni internazionali dello sviluppo

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Mario Zamponi