73340 - ECONOMIA DELLO SVILUPPO INTERNAZIONALE

Scheda insegnamento

  • Docente Pier Giorgio Ardeni

  • Crediti formativi 8

  • SSD SECS-P/01

  • Modalità di erogazione In presenza (Convenzionale)

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 20/02/2018 al 16/05/2018

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

A partire dallo studio dei principali modelli di riflessione teorica, al termine del corso lo studente acquisisce le principali conoscenze necessarie all'’interpretazione del dibattito corrente sullo sviluppo economico. Una particolare attenzione è posta ai processi di globalizzazione in atto ed alle implicazioni sulle ricadute internazionali e locali, sia sui possibili interventi di politica economica. A questo proposito, lo studente approfondisce i principali modelli teorici riguardanti sia le diverse interpretazioni dello sviluppo economico sia le politiche atte a crearlo o favorirlo in contesti sia locali che globali. L'esperienza dei cosiddetti paesi emergenti costituirà uno dei punti di vista privilegiati dell'analisi. Lo studente inoltre acquisisce la capacità di affrontare i problemi dello sviluppo economico e della cooperazione in un'ottica empirica e comparata, ed è in grado di affrontare approfondimenti tematici e di applicare le conoscenze alla soluzione di problemi economici complessi.

Programma/Contenuti

Questo è un corso avanzato e critico sui temi dello sviluppo internazionale.

Il corso tratta le seguenti aree tematiche attingendo ad articoli e studi recenti e confrontando posizioni diverse:

A. L'era delle migrazioni.

A1. Migrazioni interne e internazionali e sviluppo.

A2. Modelli teorici e analisi empirica dei flussi storici e recenti di migrazione internazionale

B. L'era delle diseguaglianze. Diseguaglianza e sviluppo

B1. La curva di Kuznetz

B2. Tendenze storiche e recenti in tema di disuguaglianze interne e tra paesi

B3. Il contributo teorico di Piketty e Milanovic. La discussione teorica sulle disuguaglianze

Testi/Bibliografia

Non vi sono libri di testo obbligatori per il corso.

Gli articoli e tutte le referenze saranno disponibili on-line sulla pagina del corso.

Metodi didattici

Lezioni frontali e lettura materiali per il superamento della prova scritta finale.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Superamento della prova scritta d'esame di 4 o 6 domande aperte sui temi del corso.

Consegna di due brevi saggi di argomento vario a scelta pertinente al corso.

Il voto finale composto da: voto prova d'esame (60%), voto dei due saggi (40%)

Strumenti a supporto della didattica

Video proiettore e computer collegato a internet

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Pier Giorgio Ardeni