08610 - SOCIOLOGIA DELLE RELIGIONI

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Durante il corso gli studenti acquisiscono gli strumenti di base per l'analisi sociologica dei fenomeni religiosi, in particolare nel mondo contemporaneo. Attraverso la lettura di testi e la discussione in aula, approfondiscono la conoscenza del pluralismo religioso e delle sue caratteristiche. Al termine del corso, ogni frequentante è in grado di condurre autonomamente uno studio di caso a sua scelta, con o senza l'impiego di tecniche di raccolta dati di tipo qualitativo.

Programma/Contenuti

Il programma si divide in due parti. Nella prima si discuteranno le principali teorie, classiche e recenti, emerse in sociologia delle religioni. La seconda parte si concentrerà sulle religioni nelle società contemporanee, con particolare attenzione a fenomeni di conflitto, cambiamento e adattamento e all'analisi di alcuni studi di caso.

 

Prima parte: Approcci teorici

1. I precursori della sociologia delle religioni: Comte, Tocqueville, Feuerbach

2. Religione come ideologia: Marx e Engels

3. La religione secondo Max Weber: differenziazione sociale, gruppi religiosi, disincanto

4. Religione come funzione: Durkheim e la tradizione durkheimiana

5. Teorie della secolarizzazione e del pluralismo: privatizzazione, denominazionalismo, mercato religioso, individualismo

6. Critiche al paradigma della secolarizzazione: il ritorno delle religioni nella sfera pubblica; nuove spiritualità; critiche post-coloniali

 

Seconda parte: Le religioni nelle società contemporanee: conflitti, cambiamenti, adattamenti

7. Fondamentalismi

8. Nuovi movimenti religiosi

9. Evangelici, carismatici, pentecostali

10. Dinamiche demografiche

11. Globalizzazione delle religioni: diaspore e religioni transnazionali

12. L'impegno sociale delle ONG confessionali

13. Religioni e dissenso politico organizzato

Testi/Bibliografia

L'elenco dei testi che verranno discussi in aula è disponibile alla pagina del docente sotto la voce Contenuti utili (https://www.unibo.it/sitoweb/isacco.turina/contenuti-utili/871f9dff).

Il programma è suscettibile di modifiche che saranno comunicate a lezione.

Metodi didattici

Ogni lezione prevede una prima parte di presentazione del docente e una seconda parte di discussione comune dei testi volta per volta indicati. La frequenza in aula, la lettura regolare e la partecipazione al dibattito sono richieste a tutti gli iscritti in quanto essenziali per la buona riuscita del corso.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Ogni studente presenterà un elaborato di approfondimento su uno dei temi o degli autori trattati nel programma. Il lavoro dovrà basarsi su un uso consapevole della letteratura e su una riflessione autonoma. Le indicazioni per la preparazione della ricerca sono disponibili alla pagina docente sotto la voce Contenuti utili (https://www.unibo.it/sitoweb/isacco.turina/contenuti-utili/983d4315)

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Isacco Turina