73223 - DIRITTO DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce le caratteristiche principali e le trasformazioni in atto del sistema amministrativo italiano. Conosce la normativa rilevante in materia di organizzazione e attività delle Pubbliche Amministrazioni. È in grado di comprendere, in particolare, l’influenza dei principi costituzionali nella disciplina positiva dell’amministrazione; la rilevanza giuridica dell’organizzazione delle Pubbliche Amministrazioni, ai fini della cura imparziale dell’interesse pubblico e della garanzia dei cittadini; il ruolo dei modelli e degli strumenti privatistici rispetto ai profili tuttora disciplinati dal diritto pubblico; le peculiarità della giurisdizione amministrativa

Programma/Contenuti

Il corso si propone di fornire le nozioni giuridiche ed i metodi di ricerca utili a comprendere le caratteristiche principali e le  trasformazioni in atto del sistema amministrativo italiano, dovute alle incessanti riforme che  hanno interessato il settore pubblico, alla continua ricerca di un giusto equilibrio tra imparzialità  ed efficienza, tra garanzia e semplificazione.

Il corso si suddivide in quattro parti.

Dopo un'introduzione al diritto amministrativo ed ai suoi principi (più o meno estesa a seconda del grado di conoscenza istituzionale del diritto amministrativo da parte dei frequentanti), si passeranno ad analizzare:

-  le fonti e l'organizzazione amministrativa;

-  la disciplina dell'attività  (di diritto pubblico e di diritto privato) delle Pubbliche Amministrazioni;

- il sistema di giustizia amministrativa e la tutela dei cittadini nei confronti degli atti e dei comportamenti delle amministrazioni.

Testi/Bibliografia

F. Merloni, Istituzioni di diritto amministrativo, Torino, Giappichelli, seconda edizione, 2016.

 

 

Metodi didattici

Lezioni frontali, accompagnate da discussioni su casi giurisprudenziali e seminari di approfondimento.

I materiali relativi ai casi giurisprudenziali verranno messi a disposizione on line.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è orale.

Oltre alla conoscenza dei contenuti del corso, la valutazione terrà  conto della padronanza del linguaggio giuridico e della capacità  di presentare e discutere criticamente i casi giurisprudenziali.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Claudia Tubertini