09446 - MICROECONOMIA (M-Z)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede le conoscenze di base della teoria microeconomica ed è in grado di partecipare al dibattito economico/politico con sufficiente precisione ed autonomia di giudizio. In particolare lo studente: conosce la teoria delle decisioni in condizioni di certezza, incertezza e di interazione strategica; comprende con sufficiente precisione il funzionamento delle varie forme di mercato ed è in grado di fornirne una valutazione in termini di efficienza; comprende il problema dei fallimenti di mercato ed i possibili rimedi.

Programma/Contenuti

Orario lezioni, esercitazioni e PIA (Prove Intermedie Apprendimento) Gli studenti sono pregati di controllare questo calendario Google per gli aggiornamenti in tempo reale. L'orario pubblicato dalla Scuola con l'indicazione delle aule è disponibile qui.

 

Argomenti delle lezioni

Lezione: I principi fondamentali.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo1.ppt

Lezione: Domanda e offerta.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo3.ppt

Lezione: Il mercato si vendica.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo4.ppt

Lezione: L'elasticità.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo5.ppt

Lezione: Il surplus del consumatore e del produttore.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo6.ppt

Lezione: La tassazione.

- Lucidi della lezione:

URL: http://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo7Nuovo.ppt

Lezione: Prendere decisioni.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo7.ppt

Lezione: Dietro la curva di offerta: fattori produttivi e costi.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo8.ppt

Lezione: La concorrenza perfetta e la curva di offerta.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo9.ppt

Lezione: Il consumatore razionale.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo10.ppt

Lezione: Preferenze e scelta del consumatore.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo11.ppt

Lezione: I mercati dei fattori e la distribuzione del reddito.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo12.ppt

Lezione: Il monopolio.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo14.ppt

Lezione: L'oligopolio.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo15.ppt

Lezione: Concorrenza monopolistica e differenziazione del prodotto.

-         Lucidi della lezione:

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/KWCapitolo16.ppt 

LezioneConcetti preliminari: teoria delle scelta razionale; una classificazione dei giochi e rappresentazione formale

-         Lucidi della lezione (contiene anche i lucidi delle altre lezioni di Teoria dei Giochi):

URLhttp://www.gaminerva.it/www/Micro/TeoriaGiochiv3.pdf

LezioneGiochi simultanei con informazione completa.

LezioneConcetti di soluzione:

–        eliminazione iterata delle strategie strettamente dominate;

–        equilibrio di Nash.

LezioneGiochi in forma estesa: induzione a ritroso ed equilibrio perfetto nei sottogiochi.

Studenti frequentanti, non frequentanti o in debito d'esame dagli anni passati

Il programma sopra riportato vale per gli studenti frequentanti, per i non frequentanti e per gli studenti in debito d'esame dagli anni passati. Non vi è alcuna distinzione tra queste categorie di studenti in termini di programma richiesto o modalità di esame.

Testi/Bibliografia

Il libro di testo è il Krugman-Wells (abbreviato con Krells):

-         Paul Krugman, Robin Wells (2013) Microeconomia. Bologna: Zanichelli. Tre copie del libro di testo sono disponibili presso la Biblioteca Centrale Roberto Ruffilli (due copie sono disponibili per il prestito, l'altra è riservata alla consultazione interna).

Per la parte speciale di teoria dei giochi, per gli studenti che volessero approfondire gli argomenti trattati in classe, si consigliano i testi:

-         Ferdinando Colombo (2011) Introduzione alla teoria dei giochi. Roma: Carocci. Una copia del libro (riservata alla sola consultazione interna) è disponibile presso la Biblioteca Centrale Roberto Ruffilli.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La votazione all'esame è espressa in trentesimi. L'esame è scritto ed è così strutturato: 6 domande a risposta multipla e 5 domande/esercizi a risposta estesa.

Durante lo svolgimento del corso sono previste 3 prove intermedie di apprendimento (PIA). La valutazione finale sarà pari alla media dei tre voti conseguiti. Non si può rifiutare il voto ottenuto su una singola prova intermedia. Anche i voti inferiori a 18 sono validi per il calcolo della media finale e consentono quindi di partecipare alle altre prove parziali.

Chi ha partecipato con esito positivo (voto medio maggiore o uguale a 18) alle tre prove intermedie scritte e vuole rifiutare il voto deve comunicarlo entro una data che verrà comunicata in seguito con una mail indirizzata a: ga.minerva@unibo.it. Lo studente che rifiuta il voto delle PIA potrà ridare l'esame sull'intero programma in forma scritta. Lo studente ha il diritto di rifiutare una volta il voto proposto dal docente per le PIA o per l'esame totale.

In aggiunta al voto dell'esame scritto o delle PIA espresso in trentesimi, è previsto un extra bonus per gli studenti, sia in corso che in debito d'esame, che hanno frequentato almeno il 70% delle lezioni.

Alcuni vecchi esami delle sessioni precedenti sono disponibili qui.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.gaminerva.it/didattica2.htm

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Gaetano Alfredo Minerva