72632 - LABORATORIO DI METODOLOGIA QUALITATIVA PER LA RICERCA SOCIALE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso intende far acquisire agli studenti le conoscenze teoriche e le abilità pratiche utili alla progettazione e alla conduzione di ricerche svolte con metodi e tecniche di tipo qualitativo (interviste individuali e di gruppo, analisi di materiale biografico, ecc.), in particolare attraverso esercitazioni di ricerca su specifici fenomeni di interesse sociale. Al termine del percorso laboratoriale lo studente sarà in grado di tradurre e articolare operativamente degli interrogativi di ricerca.

Programma/Contenuti

L’attività del Laboratorio si divide in due parti.

Nella prima parte saranno approfonditi i principi epistemologici che orientano la ricerca qualitativa, le diverse fasi del lavoro sul campo, a partire dalla formulazione del disegno di ricerca (formulazione degli interrogativi e del piano di lavoro per ottenere risposte) e alcune delle principali tecniche di raccolta dati tra cui l’intervista, le storie di vita, l’osservazione partecipante e l’analisi di documenti.

Nella seconda parte, tramite un lavoro seminariale, gli studenti partecipanti saranno invitati a condurre delle piccole esercitazioni di ricerca sul campo, individualmente oppure in gruppo, a partire dalla predisposizione del disegno di ricerca e degli strumenti necessari alla raccolta ed analisi dei dati.

Testi/Bibliografia

Lo studente è tenuto a preparare un paper facendo riferimento ai seguenti testi:

  • Laura Arosio, L’analisi documentaria nella ricerca sociale. Metodologia e metodo dai classici a Internet, Milano, Franco Angeli, 2013.
  • Rita Bichi, La conduzione delle interviste nella ricerca sociale, Roma, Carocci, 2007.
  • Alessandro Dal Lago e Rocco De Biase (a cura di), Un certo sguardo. Introduzione all’etnografia sociale. Roma-Bari, Laterza, 2002.
  • Giovanni Semi, L’osservazione partecipante. Una guida pratica , Bologna, il Mulino, 2010

N.B. Nel corso delle lezioni gli studenti potranno concordare con il docente uno specifico percorso di approfondimento finalizzato alla stesura di un elaborato scritto relativo alla partecipazione all’attività di ricerca empirica.

Metodi didattici

Il corso prevede una didattica di tipo seminariale. Dopo una prima parte introduttiva alle tecniche, gli studenti verranno stimolati a partecipare attivamente alle lezioni attraverso discussioni, realizzazione di un progetto di ricerca e presentazioni di testi a partire dalla sperimentazione sul campo delle principali tecniche di raccolta dati.

Tale materiale costituirà parte della valutazione finale.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Come indicato nei regolamenti didattici del corso di studio, il laboratorio ha l'obbligo di frequenza. Per attestare l'effettiva partecipazione degli studenti alle lezioni, la docente raccoglierà le firme dei presenti ad ogni incontro. Sono ammesse al massimo 4 assenze.

La verifica della preparazione e delle capacità acquisite durante le attività laboratoriali avverrà in forma scritta e orale.

Strumenti a supporto della didattica

PC e Videoproiettore.Aula laboratoriale e software per l’analisi dei dati.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Nicola De Luigi

Consulta il sito web di Alessandro Martelli